10 05/2018 18:00

Comunicati Stampa

CDA SIA prende atto con rammarico delle dimissioni dell’AD Arrighetti. Dal 15 giugno deleghe attribuite al Deputy CEO Nicola Cordone.

CDA SIA prende atto con rammarico delle dimissioni dell’AD Arrighetti. Scarica (PDF 157.42 KB)
Milano, 10 maggio 2018 - Il Consiglio di Amministrazione di SIA, riunitosi oggi sotto la presidenza dell’ing. Giuliano Asperti, ha preso atto delle dimissioni per motivi personali presentate dall’Amministratore Delegato, Massimo Arrighetti, che rimarrà in carica sino al 15 giugno p.v.
 
Il Presidente e i Consiglieri hanno accolto con rammarico la decisione assunta dal dott. Arrighetti, esprimendogli i più profondi ringraziamenti per il lavoro svolto durante gli otto anni del suo mandato, periodo nel quale SIA è progressivamente cresciuta in termini dimensionali diventando un importante player europeo nelle infrastrutture e nei servizi innovativi di pagamento.
 
Nella stessa riunione, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato l’attribuzione delle deleghe al Deputy CEO della società, ing. Nicola Cordone, che diverranno operative contestualmente all’uscita del dott. Arrighetti.

Contatti Media:

Filippo Fantasia

Head of Media Coordination
Phone +39 02.6084.2833
Mobile +39 335.1202713
Email: filippo.fantasia@sia.eu

Valentina Piana

Media Coordination
Phone +39 02.6084.2334
Mobile +39 342.0467761
Email: valentina.piana@sia.eu