Open Banking Platform

PSD2: le opportunità di business oltre la compliance.

La piattaforma integra diversi strati applicativi per soddisfare le esigenze di compliance della normativa PSD2 e abilitare lo sviluppo di nuovi servizi.

In ambito compliance la soluzione è composta da:

  • un front-end che espone le API pubbliche dei servizi regolati ai TPP
  • un portale developer per i TPP

Il front-end è composto da un API Manager che espone le API ai TPP per interfacciare il componente di gestione del riconoscimento dei TPP, garantire l’accesso ai servizi esposti dagli ASPSP ai soli soggetti in possesso di un certificato eiDAS valido, e collegare i servizi core di ogni soggetto aderente.

Ogni aderente ha a disposizione un portale in cui sono rese disponibili le specifiche di dettaglio delle interfacce API esposte dal servizio e delle sandBox, ambienti di test dedicati all’ ASPSP, dove si possono provare le funzionalità esposte, anche con funzionalità di mocking degli Use Case previsti. In particolare, ogni sandbox:

  • è un ambiente esclusivo dedicato all’ASPSP e messo a disposizione del TPP attraverso un portale
  • è configurabile con funzionalità di coding dedicata
  • mette a disposizione la documentazione del servizio e inoltre:
     
    • swagger delle API esposte
    • documentazione di dettaglio con le opzioni supportate dall’ASPSP
    • catalogo dettagliato di test
ELENCO ADERENTI PIATTAFORMA COMPLIANCE PSD2 Scarica (PDF 490.31 KB)
Come funziona:

Se sei un TPP interessato al servizio, puoi accedere ai portali delle banche aderenti alla piattaforma di SIA per:

  • consultare la documentazione pubblica
  • effettuare la registrazione al servizio tramite per accedere alla documentazione di dettaglio
  • scaricare i test case e il file “swagger” delle API esposte.

All'interno della pagina è scaricabile l’elenco delle banche aderenti alla piattaforma con gli indirizzi web ai portali dedicati.