Tariffario Core Clearing SEPA

Tariffe applicate ai servizi di Clearing per SCT, SDD COR e SDD B2B

Il servizio viene offerto a due categorie di partecipanti:

  • Partecipanti Diretti che scambiano direttamente i flussi con il Clearing Mechanism SIA
  • Partecipanti Indiretti che scambiano i flussi con il Clearing Mechanism per il tramite uno specifico Partecipante Diretto.

Il modello tariffario applicato a ciascun servizio di Clearing Sepa (SCT, SDD COR e SDD B2B) prevede le seguenti componenti:

  • Una Tantum
  • Canone annuale di adesione al servizio
  • Tariffa per operazione inviata e ricevuta

Una Tantum
Viene fatturata al Partecipante Diretto al momento dell’adesione al servizio e include i costi di configurazione, il supporto alle fasi di collaudo e l’attivazione nell’ambiente di produzione.

Una Tantum SCT€ 5.000
Una Tantum SDD COR€ 5.000
Una Tantum SDD B2B€ 5.000

  
Canone annuale di adesione
Viene fatturato al Partecipante Diretto all’inizio di ciascun anno.
Per il primo anno viene fatturato pro-rata in funzione della data di sottoscrizione del servizio.
Per i Partecipanti Indiretti é prevista una tariffa fissa annuale di €150 fatturata al Partecipante Diretto.
 
Il canone annuo massimo applicato per ciascun servizio è il seguente:

Canone annuo SCT€ 25.000
Canone annuo SDD COR€ 25.000
Canone annuo SDD COR€ 25.000

 
Tariffa per operazione inviata e ricevuta
Ciascuna operazione inviata/ricevuta al/dal il Clearing Mechanism SIA, nell’ambito di ciascun servizio Sepa, viene fatturata mensilmente al Partecipante Diretto alla seguente tariffa massima:

Operazione SCT Inviata€ 0,0050
Operazione SCT Ricevuta€ 0,0050

 

Operazione SDD COR Inviata€ 0,0050
Operazione SDD COR Ricevuta€ 0,0050

 

Operazione SDD B2B Inviata€ 0,0050
Operazione SDD B2B Ricevuta€ 0,0050

In funzione dei volumi di operazioni gestiti dal partecipante possono essere previste condizioni tariffarie di miglior favore rispetto a quelle descritte.
 
Le tariffe indicate non comprendono i costi di connettività per lo scambio delle operazioni di pagamento tra il partecipante e il sistema di Clearing di SIA.
 
Le condizioni tariffarie sono applicate sulla base dello specifico contratto di servizio sottoscritto tra il cliente e la SIA; eventuali variazioni tariffarie sono comunicate per tempo al cliente secondo le modalità previste dal “Contratto Quadro per la fornitura di Servizi” firmato tra il cliente e la SIA stessa.
 
La durata del contratto di servizio dipende dalle necessità del cliente a partire da una durata minima di un anno.